varietà di Trecce per l’estate

Complesso, ma davvero insolito il raccolto che da un lato è semplicemente tirato, dall’altro sembra essere composto da tante trecce laterali raccolte dietro in una crocchia.

Jo no fui, sfilata primavera-estate 2013

pancia-gonfia-html.jpg

È tra le trecce più amate. Per realizzarla a forma di lisca di pesce dividi i capelli in due parti uguali. Prendi una ciocca sottile dall’esterno di una delle due parti e portala sopra, inserendola all’interno tra le due parti. Prendi un’altra ciocca sottile dall’altra parte e portandola sopra la inserisci anche questa volta all’interno. Prosegui così per tutta la lunghezza finché potrai chiudere la treccia con l’elastico all’estremità. Poi con le mani aprila un po’ per dare l’idea di una treccia non troppo in ordine.

Tory Burch, sfilata primavera-estate  2013 

C9C6070936EF265FE7B841DB897EB_h498_w598_m2.jpg

Stretta sulla sommità, la treccia si apre fino a diventare una ciocca sciolta. In questo caso il capello deve avere una chioma super liscia.

Braganza, sfilata primavera-estate 2013

pancia-gonfia-html.jpg

La treccia a spina di pesce è ordinata e decorata da fasce verticali e orizzontali sul capo come se fossero una specie di casco.

pancia-gonfia-html.jpg

varietà di Trecce per l’estateultima modifica: 2013-05-21T14:53:00+02:00da americansworld
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “varietà di Trecce per l’estate

Lascia un commento