Come curare i capelli con lo scrub allo zucchero, eccezionale!

Per far riprendere completamente la nostra chioma da tutte queste occasioni di vero e proprio stress oggi ho decisi di proporvi qualcosa di handmade, fatto con le vostre mani! Niente paura, non è assolutamente nulla di complicato né da realizzare né successivamente da utilizzare, anzi, se ci è riuscita la sottoscritta allora per voi sarà una passeggiata.

Per questo spettacolare ed utilissimo scrub ci occorrono pochissimi ingredienti e tutti trovabilissimi, forse alcune di voi li avranno già addirittura in frigorifero e nella dispensa quindi non preoccupatevi neanche di questo elemento, si tratta di prodotti che tutte noi possediamo in casa: zucchero, meglio se di canna, il vostro shampoo abituale ed un vasetto di yogurt bianco.

 La prima cosa da fare è applicare lo zucchero e lo shampoo sul cuoio capelluto, non sulle ciocche, massaggiandolo ripetutamente in modo da far penetrare bene il composto e in maniera che anche la circolazione si attivi sempre di più andando a combattere anche fastidi come la forfora. Massaggiate tranquillamente, niente fretta in questa operazione! 

Successivamente passiamo poi al resto dei capelli, al fusto, ed è qui che spunta lo yogurt: lo dovrete utilizzare lungo tutta la chioma, sia cute chepunte, stendendolo bene, mischiandolo accuratamente.
 
Una volta lasciato in posa questo scrub per circa 20 minuti procedete allora con un potente risciacquo.
 
Vedrete che, appena asciugati i capelli, noterete già una grandissima differenza!

zucchero,capelli,scrub,capelli fragili


Come curare i capelli con lo scrub allo zucchero, eccezionale!ultima modifica: 2013-03-03T15:17:00+01:00da americansworld
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento