Addio piastra! capelli lisci col la stiratura permanente alla cheratina

Fondamentali per il nostro look, i capelli sono anche fonte di eterni dilemmi: corti o lunghi? Frangia o no frangia? Colorati o naturali? Lisci o ricci? Cerchiamo inutilmente di adeguarci alle mode del periodo affrontando problemi spesso irrisolvibili: se in autunno ci propongono il taglio cortissimo, come facciamo per agosto ad avere capelli lunghissimi?

 

L’extension è stata un’innovazione tecnologica non indifferente, ma diciamo la verità: non è difficile vederlo, lo scalpo tipico dell’extension sotto al caschetto medio lungo è un indicatore abbastanza fedele, oltre al fatto che, la lunghezza è a volte esagerata!

Non parliamo poi dei problemi che vengono dal taglio della frangia: o è troppo corta, o troppo lunga, e anche quando è della taglia giusta, dopo due settimane impazzisce e non sappiamo più dove metterla! Compaiono allora quelle adorabili forcine che la tengono a destra, o a sinistra o indietro, e iniziamo a pregare perché ricresca velocemente!

 

Purtroppo non tutte nasciamo con i capelli delle modelle testimonial di famosi prodotti per capelli (questione di “fortuna genetica” o di abili hair stylist?), ma qualche soluzione la possiamo trovare anche noi comuni mortali! Parliamo di un problema molto comune che affligge centinaia, se non migliaia, di donne: il capello crespo e che tende ad arricciarsi!

Un incubo dal quale abbiamo provato a scappare con di tutto e di più: balsami che li disciplinano e li ammorbidiscono, ma che li rendono anche più pesanti e ci costringono a lavarli più spesso. Abbiamo passato la piastra tutti i giorni, ma dopo qualche mese di trattament, anche con le piastre più evolute, il capello si è sfibrato e l’unica soluzione è stato di tagliarlo!

Non possiamo fare altro? Dobbiamo rinunciare e accontentarci dei capelli così come sono? Assolutamente no! Il “fai da te” con prodotti acquistati in supermercati o negozi specializzati sono metodi da abbandonare se non volete trovarvi con la paglia al posto dei capelli. Meglio affidare il cambio di look alla mano esperta del vostro parrucchiere di fiducia, che potrà consigliarvi sul trattamento migliore da applicare.

Come negli anni ’90 il caschetto con permanente era un mito, oggi la contro-permante è una realtàa cui non possiamo rinunciare! Capelli lisci in maniera duratura con un innovativo sistema di stiratura alla cheratina.

La cheratina è una proteina, che si trova soprattutto nelle unghie, nell’epidermide e nei capelli e l’industria farmaceutica la sfrutta per lo più per ricoprire le pillole gastro-resistenti. La cheratina, in pratica, riempe il capello e lo appesantisce, rendendolo liscio ed eliminando il crespo.

L’effetto della stiratura dura dai 3 ai 5 mesi se utilizzato in combinazione con uno shampoo apposito che rinforza il trattamento iniziale. Il tempo di posa dell’applicazione dal parrucchiere è di circa 3 ore, ma dipende chiaramente dalla lunghezza dei capelli e bisogna aspettare almeno 72 ore prima di lavarli o di legarli, onde evitare che prendano pieghe strane.

Al contrario delle antiche stirature chimiche tradizionali, come Spazzola Progressiva, Stiratura Brasiliana, Liscioseta, con questa nuova tecnica non vengono usati agenti chimici, evitando così che la chioma e il cuoio capelluto si rovinino.

Purtroppo non esiste un prezzo fisso di riferimento, dipende dalla lunghezza dei capelli e da quanto sono porosi, ma mediamente si superano i 120 euro! Spesa non indifferente dunque, ma c’è un vantaggio: che per tutta la durata del trattamento, non dovrete andare dal parrucchiere per sfoggiare il liscio assoluto… Che dire, un sogno!

stiraturapermanente-dei-capelli-alla-brasiliana.jpg


Addio piastra! capelli lisci col la stiratura permanente alla cheratinaultima modifica: 2013-09-27T18:29:41+00:00da americansworld
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento